Vaccino antinfluenzale e danni neurologici

13/10/2011

 

La Finlandia ha apertamente ammesso che il vaccino antinfluenzale causa la narcolessia, un disordine cronico del sistema nervoso che determina nelle persone affette un sonno incontrollabile. Il governo finlandese afferma che pagherà le cure per il resto della loro vita a 79 bambini che sono stati irreparabilmente danneggiati dal vaccino antinfluenzale. (http://news.yahoo.com/finland-vows-...)

La narcolessia non è l’unico effetto collaterale causato dai vaccini per l’influenza: 76 dei 79 bambini soffrono di allucinazioni e “collassi fisici paralizzanti”, come riferito dai ricercatori finlandesi. Da notare che, nonostante il collegamento tra i vaccini antinfluenzali ed i danni neurologici permanenti nei bambini sia ora apertamente ammesso, non si parla assolutamente di fermare questo rituale completamente non scientifico di somministrare i vaccini ai bambini. Non solo questi vaccini sono pericolosi per i bambini (come viene ora ammesso) ma in più non funzionano! Una semplice dose giornaliera di vitamina D permette di arrestare l’influenza molto meglio di ogni vaccino (http://www.naturalnews.com/029760_v...).

Gli Stati Uniti rifiutano di ammettere che i vaccini siano dannosi

Il governo americano, naturalmente, ancora rifiuta di ammettere che i vaccini possano causare qualche danno. Sia il governo che le industrie produttrici continuano a sostenere la favola che “i vaccini sono sicuri ed efficaci”, a significare che non danneggiano nessuno ma anzi sono un aiuto per tutti. Esattamente l’opposto della verità: i vaccini danneggiano ogni anno milioni di bambini in un modo che solitamente non viene collegato ai vaccini (ritardo mentale, sistema immunitario depresso, incapacità di apprendimento, ecc.). Allo stesso tempo i vaccini non sono in grado di prevenire le infezioni. Perfino le ricerche effettuate dalle case produttrici dimostrano che ogni dose di vaccino funziona su 1 persona su 100, il che significa che sarà completamente inutile per il 99% di quelli che lo assumono (http://www.naturalnews.com/029641_v...).

Invece di ammettere la verità che i vaccini causano l’autismo, il governo americano ha cospirato con i produttori di vaccini per creare un Vaccine Injury Compensation Program (Programma di compensazione per i danni da vaccino, n.d.t.) che sostanzialmente paga i genitori dei bambini permanentemente danneggiati affinché restino zitti e non cerchino di portare la questione davanti alla corte federale (http://www.naturalnews.com/033635_v...).

Ancora peggio, il mondo medico – che è pesantemente influenzato se non totalmente dominato dagli interessi delle ditte farmaceutiche – rifiuta assolutamente di ammettere l’utilità della vitamina come nutriente preventivo dell’influenza. La vitamina D è sicura, efficace ed economica. È disponibile senza prescrizione e può letteralmente far risparmiare miliardi di dollari al sistema sanitario nazionale a fronte di un costo di pochi centesimi al giorno per persona. E allora perché il mondo medico non promuove l’impiego della vitamina D? Precisamente perché causerebbe la perdita di miliardi di dollari di profitto derivanti da tutte le condizioni di malattia, degenerativa e non, che la vitamina D può prevenire.

Naturalmente i vaccini causano l’autismo!

Non esiste assolutamente alcun dubbio, nella mente delle persone informate, sul fatto che i vaccini causino danni neurologici, incluso (ma non solo) l’autismo. Solo la corporazione venduta (puttana, nel testo originale, n.d.t.) degli scienziati nel mondo continuano con la loro sciarada che i vaccini non sono collegati all’autismo; o che i vaccini sono efficaci. La maggior parte degli americani non hanno mai saputo dell’intervista segreta con lo scienziato della Merck Vaccini Dr. Maurice Hilleman, nella quale apertamente ammette che i vaccini apportano dozzine di varietà di virus “nascosti” in grado di causare il cancro. Leggete la trascrizione qui: (in inglese, n.d.t.)
http://www.naturalnews.com/033584_D...


Allo stesso modo, la maggior parte della gente ancora non sa che il Dr. Jonas Salk, il celeberrimo padre dei vaccini che inventò il vaccino contro la poliomielite, era un indicibile medico criminale che commise atroci crimini contro l’umanità in nome della “scienza medica”. (http://www.naturalnews.com/031564_J...)

Nei fatti, l’intera storia dei vaccini e della medicina è stata totalmente distorta dall’establishment medico in modo da glorificare i vaccini agli occhi del pubblico. Ma la storia reale è che i vaccini sono adesso – e lo sono sempre stati – degli strumenti per causare malattie in modo tale che l’industria farmaceutica possa beneficiarne.

L’orrenda verità sull’industria dei vaccini e l’establishment medico

Ricordate, questa è la stessa industria che effettuò oltraggiosi esperimenti medici sui prigionieri in Guatemala (http://www.naturalnews.com/033483_G...). Le stesse persone che avviarono esperimenti sugli Afro Americani (Tuskegee) (http://www.naturalnews.com/029924_m...).

Pensate onestamente che questi stessi criminali non userebbero bambini innocenti per i loro esperimenti medici di inoculazione di massa? Ricordate: stiamo parlando di criminali in stile nazista. Lo stesso presidente della Bayer, per esempio, era un convinto criminale nazista, che fu giudicato al processo  di Norimberga.

Non ci credete? Leggete la storia: "Il Dr. Fritz ter Meer, direttore della IG Farben che fu direttamente implicato nello sviluppo del gas nervino Zyklon-B, usato per uccidere milioni di ebrei, fu condannato a sette anni di prigione ma venne rilasciato dopo quattro anni grazie all’intervento di Rockefeller e J.J. McCloy. Un incorregibile Fritz ter Meer, colpevole di genocidio e crimini contro l’umanità, ritornò a lavorare in Bayer con la carica di presidente per più di 10 anni, dal 1961. Questo stesso ter Meer, un criminale di guerra nazista condannato, fu uno degli iniziatori della Commissione per il Codex Alimentarius nel 1962, una organizzazione che fu promulgata dalla World Health Organization (WHO), dalla Food and Agriculture Organization (FAO), e successivamente dalla World Trade Organization (WTO)." (http://www.naturalnews.com/024534_E...)

I governi sanno che i vaccini mutilano ed uccidono i bambini – il che spiega perché li sostengono così accanitamente

Ogni governo mondiale sa che i vaccini equivalgono all’assassinio. Sanno che i vaccini uccidono e mutilano i bambini. Sanno che i vaccini causano autismo e disordini neurologici. Lo sanno ma continuano a promuovere i vaccini in ogni modo. Perché? Perché sono assassini di massa che hanno le loro origini filosofiche nella Germania nazista e nel movimento eugenetico. Anche la FDA (Food and Drug Administration) di oggi può essere rintracciata nell’eugenetica e nel controllo della popolazione. Bill Gates, che promuove le vaccinazioni nel mondo apertamente ammette che vaccini e cure mediche possono “ridurre la popolazione di un 10 - 15 percento" se "fanno un buon lavoro." (http://www.naturalnews.com/029911_v...)


I vaccini non vengono somministrati ai bambini con il "pericolo" che potrebbero ucciderne qualcuno e causare problemi neurologici in altri; no, vengono somministrati ai bambini PERCHE’ causano problemi neurologici, deficit agli organi, infertilità, intelligenza ridotta e numerosi altri effetti collaterali.

I vaccini di oggi creano i malati di domani.

I vaccini mantengono Big Pharma nel business tramite profitti continui

In quale altro modo Big Pharma potrebbe assicurarsi i suoi futuri profitti se alla popolazione fosse permesso di rimanere sana? Il punto centrale dei vaccini è quello di DANNEGGIARE LA SALUTE UMANA per rastrellare miliardi di dollari in profitti a lungo termine da tutte le sofferenze e le malattie causate da questi vaccini.

Pensate veramente che queste compagnie di profitto stanno cercando di AIUTARE l’umanità? Pensate veramente che i presidenti delle case farmaceutiche siano dei buoni personaggi spinti da propositi umanitari e che rinuncerebbero ai loro profitti e toglierebbero dal mercato le loro compagnie per promuovere la salute?

Svegliatevi gente! Alle case farmaceutiche non importa assolutamente niente di assassinare i bambini Nigeriani (http://www.naturalnews.com/023654.html) o di utilizzare  i vostri bambini per esperimenti fintanto che questo procurerà loro del denaro. Come editore di NaturalNews, avendo analizzato una quantità senza fine di documenti, consigli, testimonianze ed altre fonti di informazioni che mi sono state fornite negli anni, posso dirvi con assoluta certezza che l’industria farmaceutica sta attivamente impiegando i vaccini per CAUSARE malattie degenerative in modo da assicurarsi nel futuro profitti da queste malattie.

I vaccini sono una strategia di continuità di mercato usata dall’industria farmaceutica

È come se il vostro meccanico mettesse dei solventi nel serbatoio della vostra auto per costringervi a ritornare per riparare il motore dopo poche centinaia di chilometri. Le compagnie farmaceutiche stanno facendo di tutto per garantire i loro profitti e questo include atti di genocidio contro la razza umana se ingrassa i loro introiti.

Non stiamo trattando con esseri umani dagli etici principi nell’industria farmaceutica. Stiamo trattando con criminali dalla mente mostruosa che hanno trovato un modo di arricchirsi a spese della sofferenza altrui.  

E ci godono pure. Non stanno a guardare se i bambini soffrono e muoiono per i loro vaccini. Stanno portando avanti questa truffa con tale successo che la gente stessa nel mondo (pecoroni, nel testo originale, n.d.t.) chiede di essere trattata con questi agenti chimici e materiali virali che distruggeranno la loro salute e li trasformeranno in vittime della medicina a vita.

L’elite malata, demente, che dirige tutto questo (inclusi i principali esponenti della FDA, del resto), è come un moderno vampiro che succhia la vita dai piccoli bambini innocenti per alimentare i suoi diabolici appetiti di ricchezza e potere. E guardare tutto questo che avviene ogni giorno in America, Finlandia ed in tutto il mondo fa assolutamente infuriare. Ecco perché lavoro così duramente per mostrare questi ciarlatani come i veri criminali quali in realtà essi sono. Queste persone che guidano Big Pharma e l’industria dei vaccini infetterebbero i vostri bambini con il cancro se questo garantisse loro i profitti derivanti dalla chemioterapia nell’arco di due decadi.

Queste persone dovrebbero essere arrestate, gettate in prigione ed accusate del loro ruolo in questi crimini contro l’umanità. Il movimento “Occupy Wall Street” (Occupare Wall Street) è sorto in opposizione alla truffa totale del comportamento bancario fraudolento e della Federal Reserve, ma ci serve un altro movimento: Occupy Big Pharma (Occupare Big Pharma) con il quale le masse malate, degenerate, che sono state danneggiate da tutti questi vaccini e farmaci di morte, marcino verso le industrie farmaceutiche ed arrestino i loro presidenti per i crimini contro l’umanità.

So che quel giorno sta arrivando. Verrà un giorno in cui le persone arrabbiate e malate si renderanno conto della gravità dei crimini medici che sono stati commessi contro di loro nel nome della “salute pubblica…” e si infurieranno con il meccanismo.

A tutti i presidenti delle industrie che producono vaccini: godetevi i vostri milioni al più presto, perché arriverà il giorno nel quale dovrete rispondere di come avete ottenuto quel denaro e chi ha dovuto pagare realmente il prezzo per la vostra inaspettata fortuna. Centinaia di milioni di bambini sono oggi danneggiati nel mondo a causa dei vaccini ed il numero continuerà a salire ogni anno che passa se permettiamo che l’umanità venga assalita chimicamente con queste armi biologiche note come "vaccini."

 

Fonte: NaturalNews.com

Traduzione di MP

 

Copyright livelloalfa.com

2011