Magnesio e vitamina D

25/06/2011

 

Orange, California, 15 giugno 2011 / PRNewswire /

La carenza di magnesio è un fattore importante per i risultati ottenibili con l’impiego dalla vitamina D.

Secondo la Dott. Carolyn Dean, esperta di magnesio e direttore medico dell'associazione senza scopo di lucro Nutritional Magnesium Association (http://www.nutritionalmagnesium.org) l'efficacia ed i benefici della vitamina D sono notevolmente compromessi in assenza di adeguati livelli di magnesio nel corpo. Il Magnesio è essenziale per l'attività della vitamina D, eppure la maggior parte degli americani non raggiunge la dose giornaliera raccomandata (RDA) di questo importante minerale.

Numerose ricerche hanno dimostrato che la carenza di vitamina D ha un ruolo importante nello sviluppo di decine di malattie, tra cui vari tumori, come il cancro della mammella, della prostata e del colon, così come il diabete, malattie cardiache, artrite, osteoporosi, psoriasi e malattie mentale.

"Mentre molte persone stanno cominciando a capire i sorprendenti benefici per la salute che la vitamina D può offrire nella prevenzione delle malattie, non si possono ottenere sempre i massimi benefici dalla vitamina D senza integrare la dieta con il magnesio, un nutriente essenziale che funziona in sinergia con la vitamina D," dice la Dott. Dean.

"Adeguati livelli di magnesio nel corpo sono essenziali per l'assorbimento e il metabolismo non solo di vitamina D ma anche del calcio", afferma Dean. "Il magnesio converte la vitamina D nella sua forma attiva in modo che possa aiutare l'assorbimento del calcio.

"Il magnesio stimola un particolare ormone, la calcitonina, che aiuta a preservare la struttura ossea e riporta il calcio dal sangue e dai tessuti molli nuovamente dentro le ossa, prevenendo l'osteoporosi, alcune forme di artrite e di calcoli renali."

Il Dott. John Cannell, direttore esecutivo di Vitamin D Council, concorda con i risultati della Dott. Dean, riconoscendo l'importanza del magnesio come nutriente necessario per un corretto metabolismo della vitamina D, citando inoltre diversi studi che illustrano questo punto.

La rivista Magnesium Research ha pubblicato una serie di studi con i seguenti risultati:

  • Il magnesio risulta essenziale per il metabolismo della vitamina D.

  • Il magnesio influenza l'utilizzo di vitamina D nel corpo, attivando l'attività cellulare dell'enzima.

  • Gli enzimi sono molecole proteiche che stimolano tutte le reazioni chimiche nel corpo.

  • Tutti gli enzimi che metabolizzano la vitamina D richiedono magnesio.

  • Il magnesio possiede un possibile ruolo nel determinare gli effetti della vitamina D sul sistema immunitario.

Un altro studio pubblicato sulla rivista European Journal of Pediatrics afferma: "un basso livello di magnesio ha dimostrato di alterare, nel senso di diminuire, la produzione di forma attiva della vitamina D ..."

Diversi studi relativi alla salute delle ossa pubblicati sul Journal of Physiological Biochemistry e sulla rivista Clinical Nutrition puntualizzano che il magnesio è anche necessario per le azioni benefiche della vitamina D sulle ossa.

Quando che i patologi iniziarono a studiare il cuore, si resero conto della connessione esistente tra depositi di calcio e malattie cardiache. La vitamina D inibisce la deposizione di calcio nelle arterie ed il magnesio converte la vitamina D nella sua forma attiva in modo che possa impedire l'accumulo di calcio nelle placche di colesterolo nelle arterie. La combinazione di magnesio e vitamina D aiuta a prevenire la deposizione nelle arterie del calcio derivante dal sangue e dai tessuti molli, mantenendolo nelle ossa dove è necessario per costruirne la struttura sana.

Il dottor Dean conclude: "molti studi sottolineano l'importanza di questi due nutrienti sia riguardo la prevenzione di malattie cardiache che l'osteoporosi, ed il fatto che il magnesio incrementi l'efficacia della vitamina D, può fare scoprire come il magnesio possa migliorare la salute generale e il benessere di chiunque: un imperativo vitale che non dovrebbe essere ignorato”.

Una guida di 32 pagine sui benefici del magnesio, che riporta anche i sintomi da carenza di magnesio, scritta dalla Dott. Dean, è disponibile come download gratuito presso http://www.nutritionalmagnesium.org

Tratto da Vitamin D Council

traduzione di MP

immagini dal Web
 

Copyright livelloalfa.com

2011